ABI Deejay Home

    Cause della morte di Avicii

    Cause della morte di Avicii

    Avicii é morto nella città Oman, scomparso a soli 28 anni il producer e Dj Avicii nome d’ arte di Tim Bergling, star della incontrastata della dance elettronica mondiale. Ufficialmente sono ancora ignote le cause del decesso anche se in passato sappiamo che Avicii ha attraversato momenti duri causati da problemi  legati all’alcol purtroppo aveva già avuto problemi legati a ad una pancreatite acuta e un’operazione per rimuovere appendice e cistifellea. Nel 2016 si era per questo ritirato dalla scena (clicca qui per approfondire).

    La scalata al successo di Avicii e la causa dello stress

    Avicii Classe 1989 raggiunge l’apice del successo con il brano ‘Wake me up’ grazie al quale raggiunge numeri da capogiro il video su YouTube ha totalizzato quasi 1 miliardo e mezzo di visualizzazioni e proprio in quel anno Forbesdichiara che il guadagno di Avicii  è stato pari alla cifra stellare di 28 milioni di dollari. Senza citare le innumerevoli collaborazioni artistiche con i migliori artisti pop al mondo come Madonna, David Guetta, Coldplay, Chris Martin e Robbie Williams.

    Avicii e il ritorno annunciato

    Avicii aveva annunciato recentemente con un messaggio il suo ritorno :

    “Raggiungiamo tutti un punto nelle nostre vite e nelle nostre carriere nel quale capiamo cosa conta più per noi. Per me è creare musica. Questo è ciò per cui vivo, quello che sento è quello che sono nato per fare”, scrisse Avicii lo scorso anno sul suo sito, spiegando le ragioni della sua scelta, “Lo scorso anno ho smesso di esibirmi dal vivo. Ma, sebbene molti di voi avessero pensato il contrario, la fine dei live non ha mai significato la fine di Avicii o della mia musica. Invece sono tornato nel posto dove tutto aveva senso, lo studio. Il prossimo passo sarà tutto legato al mio amore per il fare musica per voi. È l’inizio di qualcosa di nuovo. Spero che vi piacerà come piace a me”.

    Le reazioni alla scomparsa di Avicii

    Questo è quello che twitta David Guetta a poche ore dalla morte di Avicii

    Something really horrible happened. We lost a friend with such a beautiful heart and the world lost an incredibly talented musician. Thank you for your beautiful melodies, the time we shared in the studio, playing together as djs or just enjoying life as friends. RIP http://abideejay.it/wp-content/uploads/2018/04/David-Guetta-saluta-Avicii.png

    ‘È successo qualcosa di veramente orribile. Abbiamo perso un amico con un cuore così bello e il mondo ha perso un musicista di incredibile talento. Grazie per le tue bellissime melodie, per il tempo che abbiamo condiviso in studio, suonando insieme come dj o semplicemente godendoci la vita da amici. Riposa in pace’. Calvin Harris, con altrettanto sconforto; infatti ha scritto: ‘Devastante notizia su Avicii, un’anima bellissima, appassionata ed estremamente talentuosa con tante altre cose da fare. Il mio cuore va alla sua famiglia. Dio ti benedica,

    News DJ

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *