ABI Deejay Home

    Don Diablo a Bologna e la sua serata al “Peperoncino”

    Don Diablo a Bologna e la sua serata al “Peperoncino”

    Don Diablo a Bologna al Numa Club costretto a interrompere il dj set

    Don Diablo,Benny Benassi ma anche Nameless Music Festival 2015,
    WiSH Outdoor Festival 2016….

    E’ lunga la lista degli eventi rovinati con uno spray urticante, e Don Diablo non è
    il primo e non sarà purtroppo l’ultimo.”La mamma degli imbecilli è sempre gravida” ma
    per quale ragione fare questo screzio? per quale motivo spendere dei soldi per
    vedere un grande dj e poi non solo rovinare la propria serata ma soprattutto
    quella di tutti gli altri che magari avevano fatto molta
    strada per vedere un artista internazionale?
    Capita purtroppo anche nelle serate senza guest ricordo qualche anno fà
    alla discoteca Theatro di Viterbo dove sono stati costretti ad interrompere il dj set
    ed evacuare l’ intero privè per un fatto simile.
    Purtroppo la logica di queste persone continua sfuggirmi….
    Si perchè è difficile gestire tutte quelle persone che nel panico
    non riescono a respirare e tentano di uscire, sfortunatamente chi fà
    questi gesti non riesce a capire e prevedere certe cose.
    Don Diablo che è stato soccorso da un’ambulanza
    successivamente dopo aver ripreso il controllo della situazione
    ha comunque incontrato qualche fan
    e ha commentato così su twitter:
    “Love all my Italian fans!
    So sorry we had to stop the show early
    because of the crazy pepperspray incident”

    News DJ

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *